Ultime News

I cinghiali distruggono i tuoi terreni? Il recinto elettrico Gemi garantisce la soluzione del problema

Il recinto elettrico Gemi risponde alla tua esigenza di contrastare l’azione distruttiva dei cinghiali che distruggono i tuoi terreni.

La presenza dei cinghiali rappresenta un vero e proprio problema sia per la sicurezza sulle strade e sia per l’agricoltura che costituisce uno dei punti forti della nostra economia.
Famosissima è la nostra nazione infatti per la grande presenza di prodotti unici al mondo (prodotti Dop e Igp): Vini, Olio extravergine per nominarne solo alcuni che danno la possibilità di lavoro a moltissime aziende e che sono messe a rischio dal problema della presenza dei cinghiali.

Il problema dei cinghiali colpisce ovviamente anche i piccoli agricoltori, che in un colpo solo vedono distruggersi mesi e mesi di duro lavoro.

La soluzione che la Gemi Elettronica mette a disposizione è il recinto elettrico, che garantisce una solida e sicura protezione dei terreni.

Un recinto elettrico per animali costituisce infatti una barriera “psicologica” che consente di tenere gli animali all’interno o all’esterno di una determinata area. Il recinto elettrico è stato pensato con l’intento di porre in essere una situazione di sicurezza: per i terreni, per l’essere umano e per gli animali stessi.

La costruzione del recinto elettrico avviene con il collegamento dell’ Elettrificatore al filo conduttore; dall’ Elettrificatore si fanno partire 2 fili: quello rosso collegato al recinto elettrico e quello nero, alla parte opposta, per la messa a terra. La messa a terra si deve fare con il cavo giallo-verde collegato a 3 paletti zincati posti a 3 metri di distanza l’uno dall’altro e inseriti nel terreno ad una profondità di 80 cm. Dal lato opposto alla messa a terra quindi si parte con il recinto che deve essere fatto a circuito chiuso. I pali del recinto elettrico vanno posizionati ad una distanza di 4 / 5 metri tra di loro.

La Gemi Elettronica per il recinto elettrico ha pensato ad ogni esigenza che il cliente possa avere; sono a disposizione infatti diversi modelli di Elettrificatori.

Sono prodotti e venduti dalle Gemi:

Elettrificatore E/220 per recinti alimentato solo dalla rete 220 volt

Questo è un modello a bassissimo consumo elettrico, infatti è stimato che esso sia di circa 6w. E’ consigliato per recinti vicini a una rete a 220 volt, di estensione non superiore ai 2 Km.

Elettrificatore E/220 extraforte per recinti alimentato solo dalla rete 220 volt

E’ consigliato per recinti vicini a una rete a 220 volt, di estensione non superiore ai 7/8 km.

Elettrificatore B12/2 alimentato a batteria 12 volt

E’ molto potente, a bassissimo assorbimento, si può utilizzare con qualsiasi batteria di auto 12 Volt. E’ consigliato utilizzare per questo tipo di Elettrificatore una comunissima pila di auto 12V 40AH.

E’ possibile abbinare all’ Elettrificatore B12/2 anche il pannello solare, che funge da caricabatteria, così da avere un utilizzo ininterrotto dell’Elettrificatore senza intervento dell’operatore.

Elettrificatore a 9volt/220 Volt

La batteria ha tre potenze diverse per consentire un risparmio di energia nei piccoli recinti. E´ alimentato sia a pila 9 volt 90 ah, che a rete 220 volt tramite alimentatore.

Alla massima potenza si possono recintare più di 10 ettari di terreno.Quando viene alimentato a 220 volt è ancora più potente e consuma solo 5 watt di energia elettrica.

L’ Elettrificatore Gemi per recinto elettrico è costruito rispettando la norma europea CEI EN 60335-2-76 specifica per questo tipo di prodotto.

Oltre all’Elettrificatore è necessario utilizzare anche il filo conduttore e gli isolatori per pali in legno (foto a sinistra) oppure per pali in ferro (foto a destra).

Per il problema dei cinghiali è consigliabile utilizzare il filo conduttore da 6mm, che è caratterizzato dalla presenza di 8 fili conduttori.

E’ possibile scegliere 3 diversi tipi di lunghezza del filo conduttore a seconda delle esigenze (250mt, 500mt, 1000mt).

Per gli animali di taglia inferiore invece è possibile utilizzare il filo conduttore da 4mm che ha al suo interno 6 fili conduttori oppure il filo conduttore da 2.2mm che è formato da 4 fili conduttori.

Tutti i fili conduttori hanno tra le proprie caratteristiche una forte solidità alla trazione e una forte resistenza al gelo.

Con il recinto elettrico Gemi puoi finalmente rilassarti e dedicarti a pieno al tuo lavoro, senza il rischio che possa essere distrutto dai cinghiali.

Il problema dei cinghiali è una piaga ormai comune e il recinto elettrico, progettato e venduto dalla Gemi Elettronica, rappresenta la soluzione.